Its cosa sono

da | 26 Lug 23 | formazione

Gli ITS cosa sono, ne hai mai sentito parlare? che valore aggiunto possono portare alla crescita professionale dei giovani dopo la scuola? ne parliamo in questo articolo:

Cosa si intende per ITS

Cosa si intende per ITS?

Per “ITS” si intende “Istituti Tecnici Superiori”, percorsi formativi post-scuola che offrono una formazione specializzata e orientata al mondo del lavoro.

ITS: Istituti Tecnici Superiori – Il Ponte tra Istruzione e Lavoro

L’Istituto Tecnologico Superiore, noti anche come ITS, rappresentano una valida risorsa nell’ambito dell’istruzione post-secondaria, offrendo una formazione altamente specializzata e orientata al mondo del lavoro.

Questi istituti, nati in Italia, si collocano tra il percorso di studi delle scuole superiori e l’ingresso nel mondo professionale, proponendo corsi mirati a fornire competenze specifiche richieste dal mercato del lavoro.

Quanti anni dura un ITS

Quanti anni dura un ITS?

Un ITS, acronimo di “Istituto Tecnico Superiore,” ha una durata di due anni.

Cosa si studia in un ITS?

In un ITS, si studiano corsi altamente specializzati legati a settori tecnici e professionali specifici, come meccanica, informatica, ambiente, turismo, moda e altri.

Gli studenti acquisiscono competenze pratiche e teoriche per affrontare le sfide del mondo del lavoro. Sinteticamente studiano di:

  • Nuove tecnologie della vita.
  • Nuove tecnologie per il Made in Italy. – its academy
  • Tecnologie innovative per i beni e le attività culturali – Turismo.
  • Tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Caratteristiche degli ITS:

1. Specializzazione:

Gli ITS si concentrano su settori tecnici e professionali specifici, come meccanica, informatica, ambiente, turismo, moda, agricoltura e molti altri. Questa specializzazione permette agli studenti di sviluppare competenze altamente richieste nel mercato.

2. Durata e Titolo:

I corsi ITS hanno una durata biennale e portano al conseguimento di un diploma riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e dal mondo del lavoro.

3. Partnership con il mondo del lavoro:

Gli ITS sono sviluppati in stretta collaborazione con le imprese e il mondo produttivo locale. Questo garantisce una formazione allineata alle esigenze reali del mercato, favorendo una maggiore occupabilità dei diplomati.

4. Stage e Alternanza Scuola-Lavoro:

Gli ITS offrono opportunità di stage e programmi di alternanza scuola-lavoro, permettendo agli studenti di mettere in pratica le conoscenze acquisite e acquisire esperienza diretta sul campo.

5. Docenti esperti:

I corsi sono tenuti da docenti qualificati e professionisti del settore, che condividono la loro esperienza e competenza con gli studenti.

6. Continuità con gli Studi Universitari:

Il diploma ITS consente anche l’accesso a corsi di laurea universitari, offrendo così la possibilità di approfondire ulteriormente le competenze acquisite.

Cosa si può fare con il diploma ITS?

Con il diploma ITS, si aprono molte opportunità nel mondo del lavoro, grazie alle competenze specializzate acquisite durante il percorso formativo. Alcune delle possibilità includono:

1. Inserimento Lavorativo:

Grazie alla specializzazione e all’esperienza pratica acquisita, i diplomati ITS godono di maggiori opportunità di trovare un impiego nel settore scelto.

2. Richiesta del Mercato:

Le competenze specifiche fornite dagli ITS rispondono a una crescente domanda di personale qualificato in diversi settori tecnici.

3. Evoluzione Professionale:

Gli ITS consentono agli studenti di avvicinarsi al mondo del lavoro già con una formazione professionale di qualità e di costruire una base solida per la loro evoluzione professionale.

4. Adattabilità:

Le competenze trasversali acquisite permettono ai diplomati di adattarsi alle dinamiche in evoluzione dei mercati e delle professioni.I Benefici degli ITS

I Benefici degli ITS

Stage e tirocini:

Molte aziende e organizzazioni offrono opportunità di stage e tirocini per gli studenti ITS. Queste esperienze consentono di acquisire esperienza pratica nel campo di studio e aumentare le prospettive di assunzione.

Formazione continua:

Alcuni diplomati ITS scelgono di proseguire la loro formazione partecipando a corsi di specializzazione o certificazioni per approfondire ulteriormente le loro competenze e migliorare le prospettive di carriera.

Continuazione degli studi:

Il diploma ITS permette anche di accedere a corsi di laurea universitari, consentendo ai diplomati di continuare gli studi e ottenere una laurea in un campo correlato.

Libero professionista:

Alcuni diplomati ITS possono intraprendere la strada dell’imprenditoria e avviare una propria attività o studio professionale nel settore di competenza.

Lavoro all’estero:

Le competenze specializzate acquisite con il diploma ITS possono rendere i diplomati appetibili anche per opportunità di lavoro all’estero in settori dove vi è una richiesta di personale qualificato.

Inoltre, i diplomati ITS possono contare su un’occupabilità più elevata rispetto ad altri percorsi di studio, poiché le loro competenze sono strettamente allineate alle esigenze reali del mercato del lavoro.

Questo rende il diploma ITS un’opzione attraente per coloro che cercano di ottenere una formazione professionale mirata e di trovare rapidamente impiego nel settore scelto.

Conclusioni

In conclusione, gli ITS rappresentano una risorsa preziosa per chi desidera approfondire le competenze in ambito tecnico e professionale, preparandosi in modo mirato per un ingresso rapido ed efficace nel mondo del lavoro.

Grazie alla loro focalizzazione sulle esigenze del mercato e alla stretta collaborazione con le imprese, gli ITS si pongono come un ponte ideale tra l’istruzione e il mondo lavorativo, offrendo opportunità concrete di crescita e successo professionale.

Concetti di Marketing: significato e opportunità

Concetti di Marketing: significato e opportunità

Il marketing è una disciplina affascinante e fondamentale che guida il successo delle imprese in un mondo sempre più competitivo. In questo articolo, esploreremo i concetti di marketing e il loro significato, con un'attenzione speciale al corso offerto dalla ITS...

Cos’è la sostenibilità e quali sono le 4 Componenti

Cos’è la sostenibilità e quali sono le 4 Componenti

Prima di parlare dei 4 componenti della sostenibilità occorre comprendere cos'è la sostenibilità, e su quali principi si basa. Cosa è la sostenibilità La sostenibilità è un principio guida che mira a soddisfare le necessità del presente senza compromettere la capacità...

Istituto Tecnologico Superiore – ITS

Istituto Tecnologico Superiore – ITS

Istituto tecnologico superiore o Istituti Tecnici superiori - ITS post diploma - sono dei corsi post diploma e rappresentano una soluzione innovativa nell'ambito dell'istruzione tecnico-professionale. Gli ITS cosa sono  Gli Its erogati all'interno di questi istituti...